Sospensione pre-operatoria dei NAO – DOACs

In fase pre-operatoria di interventi a basso rischio emorragico e funzione renale nella norma (CrCl > 80 ml/min)

  • Procedure dentali, glaucoma, cataratta, impianto di pacemaker, coronarografia.

SOSPENDERE IL NAO 24 ORE PRIMA DELL’INTERVENTO

In fase pre-operatoria di interventi ad elevato rischio emorragico e funzione renale nella norma (CrCl > 80 ml/min)

  • Interventi di cardiochirurgia, neurochirurgia, chirurgia addominale maggiore, anestesia spinale.

SOSPENDERE IL NAO – DOACs DUE GIORNI PRIMA DELL’INTERVENTO

Sospensione pre-operatoria dei NAO – DOACs in base alla funzione renale

Tabella_interruzione_pre_operatoria
Rischio emorragico bassoRischio emorragico alto
Estrazione dentaria (fino a 3 denti)*Anestesia lombare, epidurale
Chirurgia parodontale*Puntura lombare, neurochirurgia
Impianti odontoiatrici*Legatura varici esofagee
Interventi per cataratta o glaucomaPolipectomia endoscopica
Chirurgia cutanea minoreSfinterotomia e dilatazione di stenosi
Endoscopia senza biopsia o resezione*Chirurgia toracica e addominale
Endoscopia con biopsiaChirurgia ortopedica maggiore
Biopsie prostatiche o vescicaliBiopsie epatiche, renali
Studi elettrofisiologici, ablazione con radiofrequenze, angiografieResezione prostatica trans-uretrale
Impianto di pacemakerLitotrissia extracorporea con ultrasuoni
*in questi casi è considerato molto basso se è possibile una buona emostasi locale