Progetto Arcipelago

Cos’è Arcipelago

Arcipelago è un progetto culturale che sostiene e favorisce il cambiamento dell’assistenza nelle cure primarie e che si basa sul coinvolgimento di un team composto da medici di medicina generale, infermieri e personale di segreteria appositamente formati.

Gli aspetti chiave del progetto

Formazione
Condivisione di best practices
Efficientamento e ottimizzazione delle risorse e dei tempi

Le fasi del progetto

1
ANALISI DEL CONTESTO

Opportunità derivanti dal quadro normativo sanitario.

2
MILLE IN RETE

Analisi dei dati della medicina di famiglia per la
definizione delle caratteristiche del fenotipo.

3
ANALISI E CRITICITÁ

Valutazione dei dati acquisiti per un’attenta analisi
delle opportunità e criticità potenziali (derivanti anche
dall’analisi dei bisogni formativi).

4
PIANO FORMATIVO

Rilascio ed erogazione dei piani formativi, inserendo
elementi di monitoraggio e valutazione per il
miglioramento continuo delle performance.

Alcuni dei progetti sviluppati

Diabete: soggetti a rischio, gestione e follow up.
Audit nel setting delle cure primarie.

Percorso formativo di AUDIT, rivolto alle medicine di gruppo (medici e
infermieri) con verifica di impatto formativo sui dati estratti dalle cartelle
cliniche.

Implementazione del PDTA regionale e attività di ricerca nella pratica clinica quotidiana di assistenza al paziente scoagulato nelle MGI del Veneto.

Percorso formativo di AUDIT, rivolto alle medicine di gruppo (medici e infermieri) con verifica di impatto formativo sui dati estratti dalle cartelle cliniche.

Individuazione e presa in carico dei pazienti affetti da BPCO nelle medicine di gruppo integrate.

L’obiettivo di questo Percorso formativo di AUDIT è perseguire l’appropriatezza diagnostico terapeutica della Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO), su cui dovranno lavorare le MGI trasferendo nella pratica il PDTA regionale


Implementazione del PDTA regionale e attività di ricerca nella pratica clinica quotidiana di assistenza al paziente scoagulato nelle MGI del Veneto.

Percorso formativo di AUDIT, rivolto alle medicine di gruppo (medici e infermieri) con verifica di impatto formativo sui dati estratti dalle cartelle cliniche.

Medicina di Gruppo Integrata: ruolo dell’infermiere nella gestione delle cronicità negli ambulatori di medicina generale.

Percorso formativo finalizzato all’implementazione delle competenze e conoscenze necessarie all’infermiere nella gestione delle attività di pertinenza negli ambulatori di medicina generale, con particolare riguardo alle forme di medicina di gruppo.

Percorso formativo dedicato alle forme associative, finalizzato all’acquisizione delle competenze manageriali per il medico di medicina generale.

La Medicina di famiglia è stata catapultata in forme organizzative del lavoro senza un’adeguata preparazione in tema di management.
L’efficienza lavorativa, la gestione del tempo e dei rapporti, l’uso di strumenti e mezzi nelle medicine di gruppo ha un ruolo fondamentale.

OUTCOMES

Dati di performance delle Medicine di Gruppo inserite nel progetto ARCIPELAGO.
Confronto tra KPI di cura (fattori di rischio, parametri ematochimici e indagini strumentali) nelle MGI del «Progetto Arcipelago» vs HS, LAP e GPG Network Veneto (media dei valori di registrazione del dato per singolo indicatore).

HS: Health Search
LAP: Livelli Accettabili di Performance
GPG Network Veneto: alimentato da più di 3.000 Medici di Medicina Generale che, spontaneamente, inviano dati ad un concentratore con una piattaforma di analisi.